martedì 28 dicembre 2010

Sognando l'ultimo dell'anno...stupirsi e osare

Buonjour...dopo la pausa natalizia comincia lo stop dell'ultimo dell'anno.
Vi lascio con questo post modaiolo con alcuni outfit per la notte tra il 31 e l'1. Neanche a farlo apposta io sarò in maglione e giacca a vento in montagna con mia sorella e altre miei amiche. Si parte domani mattina e si torna il 2.
Quindi ci vediamo l'anno prossimo.
Mi raccomando fate le brave (ma non troppo), divertitevi e...BUON ANNO!!!


lunedì 27 dicembre 2010

Due nail art al prezzo di una

Bonsoir.
Eccomi tornata dopo le feste di Natale. Mi considero una reduce...stanca morta ma felicissima.
Adoro il Natale sia perchè è un momento per stare assieme al mio caro "parentado" sia, e soprattutto,  per il significato profondo del Natale in sè.
Il 25 per me e la mia famiglia è una giornata campale, soprattutto quelle volte che "tocca a noi" (che significa che il pranzo è in casa nostra).

Sveglia la mattina alle 7:30...eh sì...colazione, spacchettamento dei regali (sempre fatto la mattina, mai la sera), vestizione, trucco e parrucco e poi il delirio...prendi gli spartiti, il leggio c'è? no! uff...la chitarra della Fede è pronta? arraffa il flauto traverso, acchiappa il bongo e via...Messa delle 10 (e visto che 3/4 della famiglia è nel coro, o come musicista o come voce, il ritrovo è alle 9...@_@). Finita la Messa baci, abbracci e auguri con amici e una miriade di persone...sistema tutto e torna a casa. Sono le 11:45. Comincia il via vai di zie che portano giù le varie portate (da noi ognuno prepara qualche cosa), cugini e cuginetti che arrivano con le sedie in prestito e zii che arrivano ognuno con la macchina fotografica.. Ore 13 siamo tutti e 23 attorno alla tavola: si va dagli 81 anni ai 10 mesi (compiuti giusto giusto il 25 dicembre). Lo stacco fra pranzo e cena quasi quasi non c'è stato...uhuhuh...giornata fantastica.
Il 26 invece l'ho passato con mamma, papà, sorella e nonna. Giornata molto più tranquilla con pranzo più soft, partita tradizionale a Monopoli (dove per la prima volta nella storia mio papà è stato sconfitto da mia sorella).
Bene, dopo questo sproloquio vi metto le fotine delle "nail art" che ho fatto per il giorno di Natale.

Queste sono le zampette di mia sorella che dopo settimane di suppliche ha acconsentito a farsi "smaltare". Ho usato il Nail Art Kit di Pupa (Argento&Blu). Secondo me è un kit davvero carino. Lo smalto blu si "crepa" rapidissimamente, a vista d'occhio.



La realizzazione è semplicissima:
- stendo su tutta l'unghia la Base Pastel beige di Kiko
- lascio asciugare
- stendo su tutta l'unghia lo smalto argento presente nel kit Pupa
- lascio asciugare
- stendo rapidamente su tutta l'unghia una quantità abbastanza generosa di top coat decorativo blu presente nel kit Pupa.
- fisso il tutto con una passata di Nail care gloss - ceramic gloss di Fing'rs. Un qualsiasi top coat va bene. Io ho usato questo perchè è resistentissimo e mia sorella doveva suonare la chitarra (quindi aveva bisogno di un top coat molto molto protettivo). Suonando il 25, il 26 e anche oggi posso solo dirvi che lo smalto è miracolosamente intatto.

Questa invece è la nail art che mi sono fatta: "Gold Christmas decoration"

- stendo su tutta l'unghia la Base Pastel beige di Kiko.
- lascio asciugare.
- stendo su tutta l'unghia lo smalto Lasting Color della Pupa (700 verde scuro).
- lascio asciugare.
- stendo sulla parte terminale dell'unghia, come per realizzare una french classica, lo smalto Lasting Color della Pupa (800 oro).
- utilizzando un pennellino da restauro (di quelli che si vendono nei negozi di belle arti)  e lo smalto dorato di prima disegno una stellina stilizzata (una sorta di asterisco) sul lato destro dell'unghia del pollice.
- Traccio poi una linea puntinata che attraversa in diagonale l'unghia. Sul pollice la linea è doppia (due linee una sotto l'altra) mentre sulle altre unghie la linea è singola.
- fisso il tutto con una passata di Nail care gloss - ceramic gloss di Fing'rs.

So che le spiegazioni sono decisamente contorte...scusatemi.

Bonne nuit.

venerdì 24 dicembre 2010

Joyeux Noel


The first Nowell the Angel did say
was to certain, poor shepherds in fields, as they lay:

"Noel, Noel, Noel, Noel:
born is the King of Israel!"
...

Felice Natale a tutte quante voi...un abbraccio e buone feste.
Riposatevi, rislassatevi, divertitevi e state con le persone che amate e che vi amano.

martedì 21 dicembre 2010

Smalti: viva le violette

Bonjour.
Dopo il cambio blog ecco qua un altro degli ormai abituali post sugli smalti. Questa volta passiamo in rassegna i viola.


Lilac - Elf.
Dicono di lui
e.l.f. presenta la nuova formula ‘blocca-colore’, particolarmente resistente dà allo smalto lunga tenuta e brillantezza. Grazie al nuovo design erogonomico del pennellino, il colore si stende perfettamente, mentre la formulazione a rapida asciugatura rende l’applicazione semplice e veloce. Elementi nutritivi danno alle unghie una brillantezza naturale, assieme alla vitamina E per unghie più forti e sane. I nostri smalti sono privi di: Toluene, Formaldeide e Dibutyl Phthalate.
Confezione
Un bel parallelepipedo, soldo e squadrato. Decisamente solido e nemmeno sgradevole.
Dove si trova
Sullo store on line.
Prezzo
1,70€
Quantità
10ml
Scadenza
Non riportata
Considerazioni
Lilla molto chiaro, soft e discreto. Adatto quando non si vuole (o non si deve) dare nell'occhio senza però dover rinunciare a un tocco di classe. La qualità è la solita degli smalti Elf: molto buona.

N° 34 - DRG Cosmetics
Dove si trova
Io l'ho prso in uno di quei negozi Tutto 1€
Confezione
Boccetta cilindrica in vetro con tappo lungo in plastica nera.
Prezzo
1€
Quantità
14 ml
Scadenza
24 mesi.
Considerazioni
Color lavanda dal finish leggermente metallizzato. Bello solo che la qualità non mi fa impazzire. Un po' vischioso, si fa fatica a stenderlo in modo uniforme e compatto. Tende a formare delle striature e ad accumularsi sulla punta dell'unghia formando dei grumetti e dei fastidiosi ispessimenti.Voto
Voto
3/10

L20 Let's Dance - Sephora.
Dove si trova
Da Sephora.
Confezione
Corpo in vetro, dalla forma tondeggiante. vi è incisa la S di Sephora.
Prezzo
4,90€
Quantità
5ml
Scadenza
Non riportata.
Considerazioni
Color glicine completamente mat. Ottimo come gli altri smalti Sephora. Io mi ci trovo divinamente. Bello coprente senza nemmeno un brillantino o un vago sentore di luccicori. Mi piace tantissimo.
Voto
9/10


N°176 (vecchia collezione) - Kiko.
Dicono di lui
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione. Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore. Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative. Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
Nail Lacquer è privo di ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide.
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo:
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi
Considerazioni
Viola leggermente glitterato. Abbastanza scuro ma non scurissimo, un viola medio. Ha dentro dei glitterini rosati abbastanza discreti.
Voto
8/10


N°278 viola orchidea microglitter - Kiko.
Dicono di lui
Vedi sopra
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo:
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi
Considerazioni
Molto simile al 176 solo che i glitter sono rosa-argento e sono decisamente di più. Non passa certo inosservato, una cascata di luce sulle nostre unghie. Fra i due Kiko è sicuramente quello che amo di più.
9/10


7 days long 153 mirror glow - Deborah.
ConfezioneBoccetta in vetro trasparente dalla forma abbastanza squadrata. Tappo a vite in plastica argentata.
Dove si trova
In tutte le profumerie.
Prezzo
6€
Quantità
11ml
Scadenza
non riportata.
Considerazioni
Mmm...io lo definirei un viola prugna con glitter oro-rossastri. Molto particolare e molto molto bello. Dura un'eternità, non si sbecca. Unica pecca: si fa una fatica della miseria a levare bene i glitter, con qualunque solvente per unghie si leva lo smalto ma i glitterini rimangono lì...ci vuole molta ma molta pazienza.
Voto
8/10

venerdì 17 dicembre 2010

Tag: le 5 celebrità dal look peggiore

Bonjour les filles.
Dopo il tag sulle 5 star con look migliore ecco quello delle star con il look peggiore. E' vero: è natale e siamo tutti più buoni...allora diciamo che facciamo questo simpaticissimo tag nella speranza che le star citate lo prendano come un consiglio affettuoso. Il post l'ho trovato sul blog di Fanni http://trailfilosoficoeilcosmetico.blogspot.com/.
Ecco la mia personale classifica.

5° posto: Taylor Momsen.
Premetto che non sapevo minimamente chi fosse, ma l'ho conosciuta proprio grazie ai suoi look. Mi dicono che nella serie Gossip Girl sia vestita e truccata a puntino...probabilmente farebbe bene a prendere spunto da chi la prepara prima di andare in scena. Cosa non mi piace? Colore dei capelli paglia-ossigenata, look dark-misto "quello che trovo", trucco scurissimo che la invecchia e la fa sembrare un panda (eppure a me piace abbastanza il trucco dark) ah, dimenticava...espressione perennemente schifata...mah

4° posto: Francesca Cipriani.
Diciamo che lei sta a simboleggiare tutta quella serie di donne (Pamela Anderson, Valeria Marini,...) che si stringono in corsetti, bustini, guaine in raso e simili col risultato (sicuramente voluto) di avere il seno all'altezza delle tonsille.
Trovo la Cipriani (oltre che per nulla simpatica) volgare sia nel trucco, che nelle acconciature che nei vestiti. Il look da barbi-bambolina quando non sei una bambolina di porcellana involgarisce ancora di più. Orribile.

3° posto: Antonella Clerici.
E qui probabilmente verrò linciata visto le 1000 fan della Clerici. Ma qui non stiamo parlando delle capacità professionali (anche se dopo anni di venerazione da parte mia devo dire che mi sta andando "giù dal birlo", che dalle mie parti vuol dire "non mi piace più"). Ma tornando al look devo dire che, a parte in La prova del cuoco, i suoi look sono orribili: colori che farebbero fatica a stare bene anche alle ragazze più giovani, paillettes, luccicori ovunque, tulle, raso lucido, volant e rouches...il tutto la fa assomigliare o a una palla da discoteca o a una di quelle bambole di porcellana del '700. l decoltè abbondantemente sempre in eccessiva bella vista. Insomma, si capisce che non mi piace proprio. Ci vorrebbe qualche cosa di meno eccessivo e più semplice visto che lei è già "abbondante" di suo, allegra e "esagerata" anche nei modi fare. Così si eviterebbe questo effetto "troppo tutto".

2° posto: Amy Winehouse.
Che dire...brrr. Terrificante. Volgarissima. Capelli che (sarà anche studiato come effetto) sembrano non aver mai visto una spazzola in vita loro. Vestitini cortissimi, scollatissimi e assai improbabili. Tatuaggi e pearsing in esubero. Rigona di un metro e mezzo di eyeliner. Ecco un esempio di come il pin up look stia bene davvero a poche (ad esempio l'Aguilera).

1° posto: Lady Gaga.
Sarà anche la star del momento i suoi look mi fanno rabbrividire. Va bene fare dell'eccesso la propria firma, va bene essere eccentriche e stravaganti, va bene voler colpire e far parlare di sè...ma a tutto c'è un limite...a quanto pare non al cattivo gusto. Anche per lei vale il discorso "tutto troppo": troppo i capelli, troppo il trucco, troppo le scarpe, troppo i cappelli,...mettete tutto questo troppo assieme e otterrete un mix discutibile. Ci sta vestirsi in questo modo per un video o una cosa così, ma sembra fuggita da un circo.

* tutte le immagini sono tratte da Google immagini

Smalti: un tuffo nel fuoco

Bonjour.
Eccomi qua con una nuova carrellata di smalti: i rossi e dintorni. Mi sono accorta che non ne ho tantissimi, e non so perchè. E' un colore che mi piace abbastanza...rimedierò col tempo.


N°281 mango - Kiko.
Dicono di lui
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione. Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore. Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative. Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
Nail Lacquer è privo di ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide.
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo:
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi
Considerazioni
Colore davvero fantastico. Io lo adoro e questa estate me lo sono portata appresso al mare e tutte le mie amiche che erano in vacanza con me l'hanno voluto provare...fa subito estate. E' un rosso rosato aranciato rosato...caldo e "succoso". Lo metto molto volentieri e sicuramente, fra i rossi, è quello che preferisco.
Voto
10/10

N°854 boogie nights - SinfulColors.
Dove si trova
Da Coin
Confezione
Molto bella. Corpo in vetro, leggermente cicciotto e bombato, io lo trovo molto simpatico. Tappo in plastica nera.
Prezzo
4,50€
Quantità
15 ml
Scadenza
16 mesi
Considerazioni
Fra i SinfulColors che ho è certamente quello più coprente. Molto simile al mango di Kiko forse con una punta d'arancione in più. Molto bello anche questo.
Voto: 8/10


N°236 rosso geranio - Kiko.
Dicono di lui
Vedi sopra.
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi.
Considerazioni
Rosso fuoco. Molto accesa, a me ricorda il classico "smalto rosso della nonna". E' un colore che ho sempre ritenuto volgarotto e vecchieggiante ma ultimamente l'ho rivalutato anche se continua a non piacermi sulle unghie lunghe...ma le mie sono cortine quindi lo metto tranquillamente. Come tutti gli smalti rossi faccio una fatica incredibile a rimuoverlo bene senza lasciare aloni rossastri sulla pelle attorno all'unghia. Ma succede solo a me?
Voto:
9/1


Wear mat n°403 hypnotise - Rimmel.
Confezione
Boccetta cilindrica in vetro trasparente. Tappo in plastica nera, pittosto allungato.
Dove si trova
In tutte le profumerie.
Prezzo
5€
Quantità
12ml
Scadenza
30 mesi
Considerazioni
Bordeaux scuro, tendente al prugna. Molto elegante e chic. Mi piacciono molto questi smalti Rimmel perchè hanno una buonissima coprenza (forse la migliore fra tutti gli smalti che ho), si stendono bene, hanno un buonissimo pennellino e durano parecchio (col top coat anche una settimana...a voler tenere lo stesso smalto per una lunghissima settimana).
Voto:
10/10


N°019 bewutched bordeaux - Revlon.
Confezione
Boccetta in vetro trasparente di forma vagamente piramidale. Tappo a vite in plastica nera lucida con una fascetta dorata alla base.
Dove si trova
In tutte le profumerie
Prezzo
8€
Quantità
14,5ml
Scadenza
Non riportata.
Considerazioni
Bordeaux molto molto scuro e secondo me ha una punta molto intensa di marrone tant'è che spesso, a meno che non sia esposto chiaramente e nettamente alla luce del sole, sembra proprio marrone. Molto bello, sofisticato. Coprenza eccellente, stesura anche...ci mette solo un po' di più di altri smalti ad asciugare, ma è un piccolo pegno che ogni tanto si può anche pagare.
Voto
9/10

giovedì 16 dicembre 2010

Iniziativa S&R

Bonjour a tout le monde.
Questo post lo devo a Nymphaealba.
Sul suo blog http://beautyandkabuki.blogspot.com/2010/12/iniziativa-s.html ho trovato questo post basato sull'idea del riciclo. Ogni prodotto che compriamo ha una marea di imballaggi che, una volta utilizzato il prodotto, vengono inesorabilmente buttati.
L'iniziativa si chiama S&R (Show and Recycle) e consiste nel mostrare, sul blog o tramite un video, come un oggetto di un qualsiasi materiale potenzialmente inquinante come plastica, vetro, cartone,... (nonostante esista un progetto si riciclo "comunale") possa essere riutilizzato per altri scopi...non per forza collegati all'argomento make-up e beauty.

Il primo oggetto riciclato che vi mostro è uno di quei contenitori in plastica per la conservazione del cibo e che si possono riporre in frigorifero. Lo usava mia mamma fino a quando abbiamo cambiato frigorifero e questo qua non ci entrava più...e io cos'ho fatto? L'ho preso, l'ho stra-lavato e ci ho infilato dentro tutti i miei smalti. Nel caso folle in cui volessi portarmi dietro tutti gli smalti basta che prenda il coperchio (arancione...bellino), lo chiuda e via andare...niente esce e niente entra.

Nella foto di sinistra vedete una di quelle confezioni in cui sono vendute le fragole che, dopo essere stata adeguatamente lavata, è diventata un porta mollettine per capelli (così non se ne vanno in giro per tutto l'armadietto del bagno) e un'altra scatoletta in cui c'era dentro non so più cosa trasformata in un porta elastici per capelli (probabilmente non si capisce che sono elastici perchè si vedono solo i cartoncini su cui sono infilati).

Nella foto di sinistra fa bella mostra di sè una scatola di Ferrero Rocher: il fondo è diventato il rifugio di elastici per capelli vari e dei cerchietti elastici, il coperchio accoglie i fiori per capelli.

Bene. E voi come riutilizzate le cose da buttare?

mercoledì 15 dicembre 2010

Tag: ultimate nail tag

Bonjour...nuovo giorno e nuovo tag. Ancora tag? A quanto pare sì. E' un po' di tempo che continuo a imbattermi in tag davvero carini...come fare a non farli anche io?!
Se vi piace provateci anche voi.
1- Quando è iniziata la tua passione per le unghie?
Uhuh...lunga storia. Ho sempre mangiucchiato le unghie. Diciamo che mangiucchiare è un eufemismo, mi scorticavo le dita, praticamente ero arrivata all'osso. Gli smalti mi piacevano tantissimo, colori accesi, neri, glitter...wow. Ma mancava la materia prima. Fin da piccola mia mamma aveva provato a levarmi questo brutto vizio in tutti i modi, con le buone, con le spiegazioni, con i castighi e le sgridate, con lo smalto amaro...ma niente. Finchè mi sono detta: "Smetti di mangiare le unghie così metti lo smalto". Dopo una dura, durissima lotta contro me stessa le mie unghiette sono cresciute...praticamente alla tenera età di 17 anni. Primo smalto messo: NERO strapieno di glitter :)
2- Quando hai cominciato a far crescere lunghe le tue unghie?
Diciamo che fra i 17 e i 20-21, forse proprio perchè non avevo mai avuto le unghie. le portavo molto lunghe. All'inizio si rompevano di continuo ma poi sono diventate più resistenti. Ma alla fine mi sono convinta che le unghie lunghe per me sono ingestibili, troppo scomode. In più lavorando in una scuola materna squarterei un pargolo un giorno sì e uno anche. Quindi unghiette cortine o media lunghezza.
3- Quali sono i segreti per mantenere lunghe le tue unghie naturali?
Non le tengo lunghe :). Comunque direi crema idratante, olio d'oliva.
4- Ti piacciono le unghie lunghe, medie o corte?
Dopo la fase iniziale dico: decisamente medio-corte.
5- Quali materiali preferisci tra acrilico gel fiberglass o altri metodi? Mai usati...non fanno per me.
6- Preferisci le unghie finte o le unghie naturali?
naturali tutta la vita.
7- Quale forma ti piace fra lo squadrato, mandorla, a punta (stiletto), squoval (square alternativo)? squoval...anche se normalmente le ho rotonde classiche e corte.
8- Quale marca di smalti preferisci?
Kiko in assoluto...ma anche rimmel, l'oreal, essence.
9- Se fossi bloccata in un isola quali sarebbero i tre oggetti/strumenti
per le unghie che porteresti?
mmm...lima in vetro, crema idratante mani e smalto rinforzante

10- Perchè ami la nail-art? Come hai iniziato a praticarla?
Mi piacciono tutte le cose manuali in cui entra in gioco la creatività e il colore. Ho cominciato tanto per provare, facendo qualche pastrocchio per conto mio poi, piano piano, ho comprato qualche aggeggino-prodotto più "professionale" (non mi veniva altra parola...ma non ho nulla di professionale).

A bientot.

martedì 14 dicembre 2010

Smalti: la vie en rose

Bonsoir ragazze.
Eccomi qui con una nuova carrellata di smalti, questa vola rosa.
Come ben vedete la quantità è assai minore rispetto a quella degli smalti blu e verdi...si deduce che non sono una grande amante dei rosa. A dir la verità non è che non mi piaccia il rosa in sè e per sè, non mi piace il "tutto rosa" il "femmina=rosa" o "il rosa=barbie". Diciamo che non amo molto "l'ideologia del rosa". Il colore non è male, è anche carino ma sommando il discorso fatto sopra ai miei gusti personali ecco perchè ho solo cinque smalti rosa.

Partiamo:
N°47 boreal 7 days long 1 - Deborah
Confezione
Boccetta in vetro trasparente dalla forma abbastanza squadrata. Tappo a vite in plastica argentata.
Dove si trova
In tutte le profumerie.
Prezzo
6€
Quantità
11ml
Scadenza
non riportata.
Considerazioni
Uno dei primi smalti che ho comprato. Lo smalto è buonino, non ha molta coprenza ma è uno di quegli smalti perlatissimi, dall'effetto cangiante, discreto e decisamente poco impegnativo. Ecco, questo è proprio il problema: cosa lo metto a fare uno smalto se neanche si vede che lo indosso? E' una questione di gusto personale, e quindi lo applico solo quando non ho tempo (tanto anche se sbava un filo chi se ne accorge) o non voglia di star li a fare qualche cosa di più complesso se tanto so che il giorno dopo dovrei già cambiare smalto. Tornando indietro non lo comprerei.
Voto: 6/10

N°04 baby - Nail care.
Confezione
Piccola boccetta cubica in vetro trasparente. Tappo a vite, anch'esso di forma cubica, di plastica nera.
Dove si trova
Mia mamma l'ho trovato all'Esselunga.
Prezzo
2€
Quantità
8ml
Scadenza
24 mesi
Considerazioni
stesso discorso per il prodotto precedente, ma a mia discolpa posso dire che l'ha comprato mia mamma e non io.
Voto
4/10
Wear mat n°306 velvet rose - Rimmel 
Confezione:
Boccetta cilindrica in vetro trasparente. Tappo in plastica nera, pittosto allungato.
Dove si trova
In tutte le profumerie.
Prezzo
5€
Quantità
12ml
Scadenza
30 mesi
Considerazioni
Bello, molto bello. Coprentissimo, si stende bene e ha uno dei pennellini migliori in assoluto. Il colore è un bellissimo rosa antico piuttosto scuro (più simile a quello della seconda foto di swatches). Mat, decisamente mat. Mi piace davvero molto.
Voto
10/10

N°288 rosa fenicottero - Kiko.
Dicono di lui
La texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione. Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore. Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative. Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
Nail Lacquer è privo di ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide.
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi
Considerazioni
caratteristiche comuni a tutti gli smalti Kiko: bel pennello, coprenza buona (due passate e si ottiene il colore desiderato, buona durata). Il colore è un bel rosa completamente...magari non proprio fenicottero (povero fenicottero se fosse così rosa) però è davvero caruccio, acceso ma non troppo vistosa.
Voto
9/10

N°251 rosa peonia - Kiko.
Dicono di lui
Vedi sopra.
Dove si trova
Nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione
Boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo:
3,99€.
Quantità
11 ml
Scadenza
36 mesi
Considerazioni
Un bellissimo rosa acceso e decisamente perlato. Molto vistoso, non passa sicuramente inosservato. Nonostante sia perlato con due passate si ottiene un'ottima coprenza.
Voto
9/10

lunedì 13 dicembre 2010

Cambio d'abito

Nuova grafica del blog ultimata.
Spero vi piaccia.
Io ne sono entusiasta.
Quindi ringrazio la mia sorellina che gentilmente e "del tutto spontaneamente" ha cambiato look al mio blog :)

domenica 12 dicembre 2010

Shampoo: ortica - Antica erboristeria

immagine tratta dal sito Antica Erboristeria
Bonsoir.
Ho cambiato ancora shampoo e, come al solito, vi faccio la review di quello che sto attualmente usando.
Si tratta dello shampoo all'ortica dell'Antica Erboristeria.

Dicono di lui
Antica Erboristeria studia da sempre le proprietà degli ingredienti naturali che seleziona con cura. I principi attivi dell'ortica esercitano un'effettiva azione riequilibrante sui capelli grassi donando loro leggerezza e volume. nell'ortica sono presenti in forma attiva sali minerali naturali, che regolarizzano la secrezione sebacea del cuoio capelluto, le vitamine A, B2, C e proteine che ripristinano in modo naturale l'equilibrio fisiologico dei capelli grassi. i tuoi capelli saranno vitali e lucenti.




Confezione
In plastica marrone, con tappo a scatto verde scuro. Sull'etichetta è riportata la dicitura "Prodotto contenente estratti naturali - astuccio ecologico riciclabile al 100%".
Dove si trova
In tutti i supermercati.
Prezzo
2,25€
Quantità
250ml
Scadenza
12 mesi
Considerazioni
Contiene vitamina A, B2, C, sali minerali e proteine. E' uno shampoo per capelli grassi. Il potere sgrassante è alto, decisamente alto, ancora sotto la doccia si percepisce al tatto che i capelli sono stati sgrassati. Rimangono effettivamente puliti un po' più a lungo che con gli altri shampoo. Certo, nulla di definitivo, ma ogni tanto uno shampoo così fa tirare un sospiro do sollievo: invece di lavare i capelli un giorno sì e uno no allungo l'intervallo di una giornata :)
Mi piace molto e non sento-vedo effetti indesiderati sui capelli dopo l'uso, non sono stressati, spenti o sfibrati. Credo che in assoluto, fra gli shampoo già utilizzati, sia quello che preferisco.
Voto
10/10

Ingredienti
aqua, sodium laureth sulfate, sodium chloride, cocamidopropylamine oxide, cocamidopropyl betaine, glycol distearate, sodium benzoate, laureth-2, peg-7 glyceryl cocoate, parfum, citric acid, laureth-4, salicylic acid, panthenol, hydrogenated castor oil, niacinamide, limonene, ethoxydiglycol, glycerin, propylene glycol, hexyl cinnamal, urtica dioica extract, CI 47005, CI 42053, CI 15985

Au revoir.

Tag: My make-up story

Bonjour.
Questo carinissimo Tag l'ho letto da Des (http://www.trucchisvelati.it/2010/12/tag-my-make-up-story.html) ma è stato iniziato da Maria (http://marymakeup.wordpress.com/).
1. Quanti anni avevi quando hai iniziato a truccarti?
Il primo ombretto (azzurro) me lo regalo mi sorella (più piccola di me e che ancora non si truccava), assieme a una matita nera e a un mascara, quando avevo 16 anni. Li ho usato sì e no 2 volte e poi sono spariti nel profondo di un cassetto. Alla tarda età di 18 anni credo di aver cominciato a usare un po' più spesso matita nera e mascara. Blush, cipria, terra e tutto il resto non esistevano nemmeno. Finchè verso i 20 anni ho cominciato a truccarmi anche con un filo di ombretto (è saltato fuori il famoso ombretto azzurro e ho comprato qualche ombretto marrone). La passione per il make-up è cominciata solo a 23 anni e nel giro di 2 anni (grazie ai video di Clio) ho cominciato a sbizzarrirmi coi colori e la quantità di prodotti make-up in mio possesso è cresciuta rapidissimamente :)
Quindi come vedete ho cominciato piuttosto tardi...boh, sarà che mia mamma al massimo mette fard e matita e non è una particolarmente attenta alla moda e che, stranamente, tutte le mie amiche si truccano poco o niente.
2. Come hai iniziato a truccarti?
Ritirando fuori il vecchio regalo della mia sorellina: ombretto azzurro, matita nera e mascara.
3. Quali sono alcune delle tue marche preferite?
Maybelline: per i fondotinta liquidi e i mascara. Essence: per i prezzi bassissimi e la qualità più che discreta. Nevemakeup: ombretti minerali dai colori fantastici. Kiko e Madina per il prezzo contenuto e la qualità decisamente buona. Elf: ottima...poca spesa-alta resa. Deborah: soprattutto per i blush. Sephora: smalti, rossetti e ombretti.
Ma sono ci sono tantissimi altri brand che mi piacciono, per un motivo o per l'altro. Credo che ogni marca sia valida per alcune cose e non per altre. Mi piace provare un po' di tutto. Poi ci sono marche che mi piacerebbe tanto provare (Mac, Chanel, Yves Saint Laurent) ma mi trattengo perchè non me la sento di spendere così tanto.
4. Che rappresenta il make-up per te?
Uno svago, un hobby, un modo per farmi bella e prendermi cura di me...ma soprattutto una cosa che mi diverte tantissimo.
5. Se dovessi mettere quattro prodotti sul tuo viso, quali sarebbero?
Fondotinta, cipria, mascara e matita.
6. Qualè la cosa che preferisci del make-up?
La possibilità di provare a fare cose diverse, di utilizzare la propria creatività...è un po' come dipingere.
7. Cosa pensi del make-up commerciale e di quello professionale?
Credo che ci siano grandi marche che si fanno pagare troppo per quello che valgono, altre che valgono tanto quanto si fanno pagare. La stessa cosa per i brand più economici: alcuni costano due lire e valgono anche di meno, altri hanno una qualità superiore al prezzo. Pur adorando truccarmi e il make-up in generale non me la sento di spendere troppi soldi comprando prodotti professionali proprio per il fatto che il make-up per me è un gioco, uno svago e non un lavoro.
8. Quale consiglio ti sentiresti di dare a una principiante?
Ma io SONO una principiante. Posso solo dire di vivere il mondo del make-up come un gioco, di non prendersi troppo sul serio e di non vivere solo di questo e per questo...come tutti gli hobbies non deve diventare totalizzante. Per l'acquisto di prodotti consiglio di informarsi prima: abbiamo a disposizione Internet, comodo, veloce e duttile...proviamo a evitare fregature; non si eviteranno al 100% m almeno proviamoci. Di sperimentare, di giocare coi colori, di non ancorarsi a un solo brand ma si spaziare. Di non sentirsi arrivate, di non darsi delle arie e di ricordarsi che non siamo in competizione con nessuno...anzi, siamo accomunate da un interesse comune.
9. Qual'è il make-up trend che proprio non ti piace?
Mmm...le sopracciglia troppo "disegnate"...non mi garbano molto.
10. Cosa pensi delle beauty blogger su You Tube?
Discorso lungo. Ce ne sono di bravissime, di brave, di decisamente talentuose, e di bravine.Ma ce ne sono anche di incapaci, gente che non ha nulla da dire e che apre comunque un canale perchè a quanto pare bisogna farlo per forza (mi riferisco in particolare alle giovanissime ragazzine che, senza avere nè arte nè parte, sproloquiano sul web...di cosa, poi, non lo sanno neanche loro). Ma il problema è presto risolto: segue le ragazze talentuose e simpatiche (che siano make-up artist o meno, non importa). Sicuramente grazie i loro consigli e ai loro esempi sono migliorata tantissimo...anche perchè partendo da -0 migliorare è facile :)
Spero non vi siate addormentate...au revoir.

venerdì 10 dicembre 2010

Smalto Layla ceramic effect n°18

Bonjour.
Tutte che parlavano degli smalti Layla e ciò che non ne avevo mai provato nemmeno uno. La cosa non poteva andare avanti ancora molto, dovevo porre rimedio a questa gravissima mancanza, ma non avevo tempo di mettermi a cercare (e per un'inspiegabile motivo non riuscivo a trovarli da nessuna parte). Ma il destino ci ha messo lo zampino. L'8 ero in giro con mia sorella per un po' di sano shopping e, mentre cercavo tutt'altro (ombretto blu gliteroso), mi sono saltati addosso gli smalti Layla. Io passeggiavo tranquillamente per una profumeria Limoni enorme e loro ZAC...si sono fatti vedere. Non ce n'erano tantissimi e i colori che erano disponibili non era propriamente del mio genere (tutti chiarissimi, naturali e praticamente nude). Ma fra tutti ha fatto capolino questo bellissimo colore: Layla ceramic Effect n°18 azzurro ghiaccio. Davvero carino, sempre della serie "Ho pochi smalti azzurri".
Sul sito viene detto che non è necessaria una base ma io l'ho applicata comunque (la metto sempre...perchè non metterla anche questa volta?). Dovrebbero avere la capacità di autolivellarsi. Dico dovrebbero perchè cominciando a stenderlo sopra la base ho notato che si stendeva abbastanza maluccio, facendo delle striature. La seconda passata invece è risultata fantastica, unuforme, compatta, precisa. A questo punto mi sta venendo il dubiio che la base non ci vada proprio per niente. Boh...se dovessi giudicarlo dalla prima passata (a contatto con la base) lo boccerie immediatamente, giudicandolo dalla seconda passata (a contatto con lo smalto stesso lo promuoverei altrettanto velocemente). Il colore è bellissimo, molto freddo. a coprenza è abbastanza alta. Quindi diciamo che lo promuovo somunque perchè con la seconda passata scompaiono tutti i problemini. Per la durata vi farò sapere, così come per l'applicazione senza base.
Vi lascio agli swatch.
Au revoir.

mercoledì 8 dicembre 2010

Solvente per unghie - Maybelline

Bonsoir.
Questo è un post veloce veloce in cui vi faccio vedere il solvente per unghie che sto usando. Si tratta del Nail Polish Remover della Maybelline.

Dicono di lui: solvente espresso per ttti i tipi di unghie. Efficace e ultra rapido, il solvente Espresso Maybelline New York elimina lo smalto istantaneamente e in modo perfetto.
Confezione: bottglia in plastica rigida, opaca, con tappo a vite rosa acceso.
Dove si trova: io lo prendo da Esselunga, Smà e Unes.
Prezzo: 2€
Quantità: 125ml
Scadenza: non riportata.
Considerazioni: contiene agenti idratanti che non fanno sentire l'unghia secca e disidratata come molti altri solventi e degli estratti di mandorla. Rimuove velocemente ed efficacemente tutti gli smalti, compresi quelli stra glitterati e quelli scuri. Non lascia fastidiosi aloni colorati intorno all'unghia. Non ha un odore fantastico, come la maggior parte dei solventi, anche se meno fastidioso di tanti altri.
Voto: 9/10

Ingredienti: acetone, aqua, glycerin, parfum, benzyl salicylate, drometizole trisiloxane, prunus amygdalus dulcis oil, butylphenyl metylpropional, hehyl cinnamal, limonene, eugenol, linalool, benzyl alcohol, geraniol, hydroxyixohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde.

Buona Immacolata a tutte.

martedì 7 dicembre 2010

Altro viaggio tra le creme: Nivea Soft e balsamo piedi Titania

immagine tratta da Google immagini
Bonjour les filles.

Oggi vi parlo ancora di creme.
La prima che vi mostro è la Nivea Soft.
Dicono di lei: ha una particolare formulazione con Olio di Jojoba per nutrire la pelle e Vitamina E per proteggere la naturale struttura cutanea. Questa speciale formulazione viene assorbita rapidamente e lascia sulla pelle una sensazione di straordinaria morbidezza ed elasticità. E' adatta per l’utilizzo sul viso e sul resto del corpo, ha pH neutro ed è dermatologicamente testata.
Confezione: brattolino in plastica bianca con tappo a vite.
Dove si trova: io l'ho presa da Limoni ma si trova in quasi tutti i supermercati.
Prezzo: 1,90€
Quantità: 50ml
Scadenza: 12 mesi
Considerazioni: è una crema viso-corpo-mani idratante e rinfrescante. L'ho acquistata questa estate prima di andare via in modo da avere una crema passepartout da infilare comodamente in valigia, senza occupare spazio. La consistenza è molto soffice e cremosa e si assorbe molto velocemente. Il profumo è quello tipico della Nivea, fresco e delicato. E' un buon prodotto, ideale quando si è in viaggio, quando si vuole avere una crema che possa andar bene sia per le mani che per il viso.
Voto: 8/10

Ingredienti: Aqua, Paraffinum Liquidum, Myristyl Alcohol, Glycerin, Butylene Glycol, Alcohol Denat., Stearic Acid, Myristyl Myristate, Cera Microcristallina, Glyceryl Stearate, Hydrogenated Coco-Glycerides, Dimethicone, Simmondsia Chinensis, Tocopheryl Acetate, Polyglyceryl-2 Caprate, Sodium Carbomer, Phenoxyethanol, Lanolin Alcohol, Methylparaben, Butylparaben, Ethylparaben, Isobutylparaben, Propylparaben, Parfum, Linalool, Citronellol, Alpha-Isomethyl Ionone, Butylphenyl Methylpropional, Limonene, Benzyl Salicylate.

Il secondo prodotto è il balsamo piedi - Titania.
Dicono di lui: nutre, idrata e protegge la pelle. Contiene olio di Jojoba, panthenolo e Vitamina E. Riduce la formazione di callosità e duroni. Previene la formazione di vesciche.
Confezione: tubetto in plastica flessibile con tappo a scatto, di color arancione, sul fondo.
Dove si trova: io l'ho vista sempre e solo da Limoni.
Prezzo: sui 4€
Quantità: 75ml
Scadenza: 12 mesi.
Considerazioni: l'ho comprata perchè durante una giornata al mare, correndo dall'acqua al telo mare, mi sono quasi ustionata la pianta dei piedi (imbecille vero?). Sta di fatto che, avendo la pelle molto delicata, anche dopo due mesi, quando l'epidermide era completamente guarita e rigenerata continuava a rimanere secca, a tagliuzzarsi a riaprirsi. Non ne potevo più. Così su consiglio della mia nonna ho preso questa crema. L'effetto non è stato immediato (del tipo la metto e hop, via il problema), ma applicandola con costanza, un pochino tutti i giorni, nel giro di una, due settimane, la situazione è tornata normale.
E' un prodotto tedesco che rigenera la pelle e previene le callosità. Contiene, anche questa, vitamina E e olio di jojoba. Non ha odore, è bianca e molto densa, quasi una pasta. Ci vuole un po' di tempo perchè si assorba completamente, ma non unge per niente. La uso due-tre volte al mese per prevenire l'inspessimento della pelle o quando la sento particolarmente secca e screpolata.
Voto: 9/10

Ingredienti: aqua, paraffinum liquidum, petrolatum, stearic acid, cetearyl alcohol, persea gratissima oil, simmondsia chinensis oil, lanolin, panthenol, tocopheryl acetate, bht, triethanolamine, phenoxyethanol, methylparaben, propylparaben, parfum.

lunedì 6 dicembre 2010

Provando i prodotti appena ordinati

Bonsoir.
Sabato pomeriggio ho testato su di me, su mia sorella e su un paio di amiche un po' dei prodotto che avevo ordinato dalla Elf.
SMALTI.
Sono tutti e tre molto carini. La caratteristica principale è, secondo me, la delicatezza dei colori. Molto chiari, dai toni pastello, decisamente discreti.
Il Mint Cream è simile al Colorplay 81 della Debby, color latte e menta, secondo me un tantino più azzurrato di quest'ultimo (ma proprio infinitesimale come differenza). Il Desert Haze appena visto mi aveva deluso un po' ma, una volta provato devo ammettere che è delizioso: color caffelatte. Davvero bellissimo.
Il Lilac è un lilla chiarissimo, molto molto soft.
Fra i tre quello che preferisco è decisamente il Desert Haze, degli altri due se ne può fare a meno (diciamo che si può fare a meno di tantissime altre cose che compaiono su questo blog...diciamo che il make-up non si può considerare una necessità primaria :P)
Ah, dimenticavo, questi smalti sono toluene, formaldehyde e dibutyl phthalate free.

PALETTE.
Poi ho truccato le mie amiche (oltre che me stessa e sorella) con la palette "32 piece eyeshadow collection". Contiene uno specchietto, un applicatore doppio a spugnetta e, ovviamente, le 32 cialdine. Appena provati mi sono detta: "nooo, sono farinosi!" Beh, diciamo che sono farinosi, anche se meno di quanto sembri all'inizio ma non svolazzano troppo e si applicano abbastanza bene e sono abbastanza pigmentati. Sta di fatto che il risultato è stato davvero bello (i make-up realizzati sono stati 5...non li vedrete mai perchè la mia miserrima macchina foto digitale ha un pessimo zoom per cui non si vede assolutamente nulla), e il tutto è rimasto al suo posto, senza andare nelle pieghette nè sbiadirsi praticamente per sei ore. Tutto sommato sono soddisfatta. La consiglio perchè tutto sommato è abbastanza piccola come dimensione e quindi comoda da portare in valigia.
PRIMER OCCHI e MATITE.
Il primer occhi è fantastico. Devo confessare che l'ho preso perchè volevo vedere se erano veri tutti i commenti positivi che avevo sentito e letto in giro ma che ero certa di bocciarlo. E invece mi sono dovuta ricredere. Davvero buono. Quasi quanto lo shadow insurance della Too Faced. Quello che mi fa dire "quasi" sono la confezione (io mi trovo meglio con quella a tubetto da applicare direttamente sul dito) e la colorazione (sulle mie palpebre questa si fonde meno bene con il colore del mio incarnato). Però 1,70 contro 12 circa non sono mica male. ottimo, lo consiglio veramente.
MATITE.
Molto belle anche queste. La prima è Gunmetl, un bel grigio ardesia, e la seconda è Twinkle Teal, blu-verde acqua. Entrambe glitterate, morbide e molto pigmentate. Il tappino è munito di un temperino, che credo non userò mai, a meno che mi ritrovi improvvisamente senza il classico temperino.
Per ora mi fermo qua.
La Elf ha colpito il bersaglio una volta di più.
Au revoir.

venerdì 3 dicembre 2010

Buon Natale a me: arriva il pacco Elf

Bonsoir.
Evviva!!! Ragazze sono felicissima, la persona più felicerrima della terra. Bè, forse è un po' esagerato...ma penso che possiate capire la gioia di sentire suonare al citofono e scoprire che è il simpaticissimo postino che mi consegna l'Elf pacchetto. Peccato che appena preso il pacchetto non ho potuto aprirlo perchè era ora di andare a lavorare, quindi ho dovuto aspettare fino ad ora per squartarlo e guardarci dentro (notare che ero al lavoro col terrore che mia sorella non resistesse e aprisse prima del mio ritorno). Eh sì, perchè io e lei abbiamo fatto l'ordine assieme approfittando della promozione "palette inclusa" (con un ordine di almeno 12€ si aveva in omaggio la 32piece eyeshadow palette). Diciamo che l'ho convinta io :) ma non è che abbia dovuto insistere troppo. Vabbè, sta di fatto che abbiamo appena aperto il pacchetto...ecco cosa c'era dentro:

- christmas collection 32piece eyeshadow palette - gratis
- nail polish: mint cream - 1,70€
- nail polish lilac - 1,70€
- nail posh: desert haze - 1,70€
- blush coral: peachy coral - 4€
- mineral booster piccolo: trasparente 5,1 g - 4€
- eyelid primer - 1,70€
- shimmer eyeliner pencil: gunmetal - 1,70€
- shimmer eyeliner pencil: twinkle teal - 1,70€
- high definition powder HD - 6,80€
- small smudge brush - 4€
- kabuki brush - 5,80€

Soddisfattissime dell'ordine ci metteremo a provare le varie cose e vi farò sapere come mi sono trovata (e questa volta potrò aggiungere il parere di mia sorella...molto più sana di me in fatto di make-up).
A bientot.

mercoledì 1 dicembre 2010

Smalti: nel blu, dipinto di blu

Bonjour ragassuole.
Eccomi qua di nuovo con una bella (spero) review sugli smalti. Questa volta il colore prescelto è il blu-azzurro, in tutte le sue gradazioni e sfumature. Credo sia ovvio che sia il colore che preferisco...data la quantità di smalti. Trova che sia una nuance bellissima, adatta sia all'estate (nelle gradazioni più chiare e luminose) sia all'inverno (nelle tonalità più vicine al grigio, al nero o comunque più scure).

Colorplay 81 - Debby.
Dove si trova: io l'ho preso da Limoni.
Confezione: boccetta in vetro trasparente di forma cilindrica. Il tappo ha la stessa forma ma è di plastica nera.
Prezzo: 4,90€
Quantità: 7,5ml
Scadenza: 36 mesi
Considerazioni: bellissimo colore...diciamo latte e menta. Mi fa venire subito in mente l'estate se non altro perchè in questa stagione adoro bermi bicchieroni di latte freddo e menta (l'unico modo in cui il latte mi piace). Ciò non toglie che me lo metto tranquillamente anche adesso che si gela e c'è un tempo orrido. E' l'unico smalto della Debby e devo dire che è fantastico: con due passate è bello coprente, si stende bene e dura esattamente come tutti gli altri smalti, cioè dai 4 ai 5 giorni. Ottimo.
Voto: 9/10

Bella's Choice - H&M
Dove si trova: nelle H&M con reparto cosmesi.
Confezione: boccetta in vetro di forma rettanngolare. Tappo cilindrico in plastica nera.
Prezzo: 2,99€
Quantità: 9ml
Scadenza: 24 mesi
Considerazioni: Iil primo smalto H&M che ho comprato, il primo e non l'ultimo. Anche qui mi piace molto il colore, azzurro cielo con una punta di verde acqua. Decisamente carino...potrebbe assomigliare al Nouvelle Vague di Chanel? boh, in alcune review dicono di sì...io non l'ho mai nemmeno visto col binocolo quindi non mi sbilancio. Come gli altri smalti H&M si stende bene, copre altrettanto e dura abbastanza. Promosso anche questo.
Voto: 8/10

L27 Blue gum - Sephora.
Dove si trova: da Sephora.
Confezione: corpo in vetro, dalla forma tondeggiante. vi è incisa la S di Sephora.
Prezzo: 4,90€
Quantità: 5ml
Scadenza: non riportata.
Considerazioni: un'altro azzurro abbastanza simile a quello della H&M, ma molto più vicino al color del cielo, diciamo un azzurro più classico, più "azzurro". Secondo me gli smalti Sephora sono, fra le marche che ho provato io, quelli che si stendono meglio, sia per consistenza che per la funzionalità del pennellino: corto, cicciotto e dalla punta piatta-arrotondata. Con le solite due passate si ottiene un'ottima coprenza e un colore come quello che si vede guardando la boccetta.
Voto: 10/10

N° 947 Mint Apple - SinfulColors
Dove si trova: da Coin
Confezione: molto bella. Corpo in vetro, leggermente cicciotto e bombato, io lo trovo molto simpatico. Tappo in plastica nera.
Prezzo: 4,5€
Quantità: 15ml
Scadenza: 16 mesi
Considerazioni: assieme a quello verde dell'altro post sugli smalti è una delle new entry. Secondo me è simile a quello dell'H&M solo con un sottotono un po' più grigiastro e perlato, con dei piccoli glitter scintillante qua e là. Bello è bello...il problema è che rimane gommosissimo, non si asciuga mai!!!
Voto: 4/10

N° 23 - DRG Cosmetics.
Dove si trova: io l'ho prso in uno di quei negozi Tutto 1€
Confezione: boccetta cilindrica in vetro con tappo lungo in plastica nera.
Prezzo: 1€
Quantità: 14 ml
Scadenza: 24 mesi.
Considerazioni: azzurro scuro metallizzato. Di nuovo (ne ho uno verde di cui ho parlato in precedenza) devo dire che questa marca non mi fa impazzire. Ci vuole un po' di abilità per metterlo bene, è sempre stato un po' vischioso e meno coprente degli altri smalti. Mah, il colore è bello ma lo smalto in sè non è un granchè.
Voto: 3/10
N° 295 azzurro ceruleo - Kiko.
Dicono di lui: la texture in gel dona una brillantezza laccata estrema e un grado di fluidità ideale per un perfetto controllo in stesura e una grande facilità di applicazione. Speciali resine facilitano l’aderenza dei pigmenti all’unghia creando un film elastico e resistente che, grazie agli attivi anti usura, amplifica la durata e la brillantezza del colore. Il Citral, un attivo di origine naturale dalle proprietà rinforzanti ed indurenti, sigilla e protegge le unghie creando una corazza di luce inscalfibile.
Colori pieni, perlati, metallizzati, con fiamma, glitter e microglitter: qualunque sia l’effetto desiderato, il risultato sarà sempre al di sopra delle aspettative. Ogni sfumatura è calibrata con la massima precisione per ottimizzare la scrivenza, la coprenza e la resa dei pigmenti.
Nail Lacquer è privo di ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide.
Dove si trova: nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione: boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo: 3,99€.
Quantità: 11 ml
Scadenza: 36 mesi
Considerazioni: azzurro cielo molto intenso, molto molto bello. Completamente mat, molto coprente. Come con gli altri smalti Kiko mi ci trovo bene, non si sbeccano più di tutte la altre marche provate e unendo questo al prezzo contenuto e alla vasta gamma di colori si capisce perchè piacciano gli smalti Kiko.
Voto: 9/10

Blue my mind - H&M.
Dove si trova: nelle H&M con reparto cosmesi.
Confezione: boccetta in vetro di forma rettanngolare. Tappo cilindrico in plastica nera.
Prezzo: 2,99€
Quantità: 9ml
Scadenza: 24 mesi
Considerazioni: adorabile un bel blu cina intenso e mat. Non ho molto da dire le prestazioni sono le stesse (quindi buone) di Bell's Choice.
Voto: 8/10
N° 801 love nails - SinfulColors.
Dove si trova: da Coin
Confezione: molto bella. Corpo in vetro, leggermente cicciotto e bombato, io lo trovo molto simpatico. Tappo in plastica nera.
Prezzo: 4,5€
Quantità: 15ml
Scadenza: 16 mesi
Considerazioni: blu cielo decisamente perlato e scintillante. Due passate e il colore risulta uguale a quello della boccetta. Il problema è che non asciuga mai e quando asciuga rimane gommosissimo e si segna come niente. Non riesco ad usarlo.
Voto: 4/10
N° 267 azzurro - Kiko.
Dicono di lui: vedi sopra.
Dove si trova: nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione: boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo: 3,99€.
Quantità: 11 ml
Scadenza: 36 mesi.
Considerazioni: secondo me non è azzurro, troppo scuro, lo paragonerei più a un blu cobalto chiaro. Perlato, coprente...stesse caratteristiche degli altri Kiko.
Voto: 9/10

N° 299 verde malachite - Kiko.
Dicono di lui: vedi sopra.
Dove si trova: nei negozi Kiko o sullo store on line
Confezione: boccetta a forma di parallelepipedo, in vetro trasparente. Tappo cilindrico nero.
Prezzo: 3,99€.
Quantità: 11 ml
Scadenza: 36 mesi.
Considerazioni: mmm verde malachite...e quindi perchè lo metto fra i blu? Perchè per me non è verde. E' blu petrolio (più o meno) con dei vaghissimi riflessi verde scuro (ma proprio vaghissimi). Comunque a parte la diatriba sul nome il colore mi garba molto.
Voto: 9/10
Resist&shine Titanium 700 - L'oreal.
Dicono di lui: la forza del Titanio e la brillantezza ora nelle tue mani: colori irresistibili per 7 giorni di tenuta fedele e resistenza agli shock. Resist & Shine Titanium dona alle tue unghie un colore ultra-brillante che resiste agli urti e ai raggi UV, senza scheggiarsi.
L'Oréal Paris crea Resist & Shine Titanium per chi ama un colore intenso, brillante e ad altissima resistenza. I colori scuri non sbiadiscono, i rosa non si ingrigiscono e i beige non si ingialliscono.
La formula Resist & Shine Titanium combina agenti plastificanti e particelle di titanio per una massima resistenza agli shock. Un complesso al silicone permette di mantenere la brillantezza più a lungo. Arricchita con la Ceramide R, la formula rinforza e protegge la superficie dell’unghia, prevenendo le rotture. Resine fissanti ultra-brillanti permettono un fissaggio a prova d’urto. Il filtro UV Color Protect permette al colore di rimanere brillante senza sbiadire o ingiallire.
Applicazione: applicare ogni giorno sulla pelle pulita e asciutta. La texture è leggera ed idratante, si stende facilmente e dona una sensazione di comfort sulla pelle. Non si accumula nelle rughette, non crea grumi o macchie. La formula associa 3 composti volatili specificatamente studiati per consentire una stesura omogenea. Tenuta 8 ore.                           
Dove si trova: in profumeria, da OVS.
Confezione: il packaging di Resist & Shine Titanium, dal design femminile ed elegante, ha un doppio tappo: quello interno zigrinato per un’impugnatura ottimale ed un risultato professionale senza sbavature.
Prezzo: 8€
Quantità: 9ml
Scadenza: non riportata.
Considerazioni: blu molto scuro, sembra nero...ma sembra solo, alla luce ha dei bellissimi riflessi più chiari e si nota che è un bel blu notte. Bello resistente, non so se dura davvero 7 giorni perchè non tengo mai lo stesso smalto per una settimana intera ma quando lo levo è intatto.
Voto: 10/10
Bien...me ne vado
Au revoir

martedì 30 novembre 2010

Tag: 5 my favourite celebrities look

Bonsoir.
Girovagando per blog mi sono imbattuta in questo bellissimo TAG creato da Camelia Flower (http://www.cameliabeautyandrandom.blogspot.com/) e così ho deciso di farlo anche io.
Molte di noi prendono come "modello" per look e make-up donne famose, siano esse cantanti, attrici, modelle o altro. Ecco qui la mia personalissima top 5 delle donne che ritengo meglio vestite, meglio truccate e meglio acconciate...insomma le migliori in assoluto...
5° posto: CLAUDIA SCHIFFER - modella tedesca.
Non servono parole per descriverla, tutti sappiamo benissimo chi è.
Bellissima donna.
Non è più una ragazzina ma dà ancora lezioni di stile ed eleganza a tante giovanissime d'oggi, convinte che per essere belle occorra essere anche volgari, accessoriate con tutto quello che capita a tiro.
L'unica bionda della mia topo 5...non c'è nulla da fare, preferisco le more.
Eccola qua in tutto il suo splendore: lunghi capelli sciolti sulla schiena, senza acconciature elaborate, un sorriso bellissimo e un trucco che quasi non si vede. Una donna di grande classe che secondo me ha un fascino intamontabile.

4° posto: ORDON JULIE - modella svizzera.
Testimonial di Chanel nella pubblicità del Chanel Rouge Allure.
Bella. Solare, fresca e frizzante.
Anche lei, salvo che per necessità di servizi fotografici, non si trucca in modo particolarmente pesante, puntando soprattutto su un incarnatao luminoso e su make up giocati sui toni nude.
Molto carina con qualunque acconciatura e abito...decisamente camaleontica nelle fotografie scattate per i servizi fotografici dove possiamo vederla in tutto il suo splendore sia con nude look che con i make-up più pazzi e colorati.











3° posto: EVA GREEN - attrice francese.
Forse la ricorderete nei film Le Crociate, La bussola d'oro, Agente 007 Casino Royale.
Adoro questa donna. Ha uno sguardo fantastico, molto profondo e intenso, sottolineato spesso da make-up sui tono scuri del nero e del grigio, abbinati a labbra nude o molto rosse. Mai volgare o eccessiva. Ho cominciato a seguirla dopo averla vista in Le Crociate e ho notato che passa con una semplicità impressionante da look di classe a quelli più rock e trasgressivi...vai così Eva.

2° posto: Anna Hathaway - attrice statunitense.
L'ho scoperta in Il diavolo veste Prada, dove la ammiriamo con mise diverse ma che riesce a indossare sempre divinamente. Ha recitato anche in Bride Wars, Agente Smart-Casino Totale, Alice in Wanderland...sempre bella e raggiante.
Punta su un'incarnato perlato, chiarissimo e su una bocca nelle tonalità neutre o dei rossi che si schiude in uno dei sorrisi più ammalianti che ci sia in giro.
Occhi grandi e da cerbiatta messi in risalto da make-up sui toni del nero che però non sono mai esagerati o particolarmente marcati.
Mai eccessiva nè nel make-up nè nell'abbigliamento, un altro esempio di gran classe.









1° posto: Lyv Tyler - attrice statunitense.
Io l'ho scoperta come Arwen in Il Signore degli Anelli, ma ha recitato anche in Armageddon e L'incredibile Hulk.
Secondo me è semplicemente bellissima, superba. Occhi fantastici e sorriso meraviglioso. Impeccabile sia sul red carpet che altrove, non è schiava della moda a tutti i costi e esce di casa tranquillamente in jeans larghi e maglione over size.
Labbra rosa, nude o rosso fuoco...il risultato è comunque perfetto.
Make-up nude o smoky eyes fanno ugualmente risaltare i suoi occhi.
Ah...divina e credibilissima nel ruolo di Arwen :)
Beh, c'è poco da dire...si capisce benissimo che per me è fantastica. Non esito a dire che per me è l'icona stessa della bellezza femminile.

E voi? Quali sono le vostre 5 icone?

* tutte le immagini sono tratte da Google immagini

4 in uno - Granier

Quattro prodotti con un post.
Li metto assieme per il fatto che fanno tutti e quattro parte della linea Fresch della Garnier, pensata appositamente per le pelli normali e miste.
Tonico rivitalizzante.
immagine dal web
Dicono di lui: la sua formula all'estratto d'uva e Pro-vitamina B5 libera ogni giorno la pelle dalle impurità che alterano il colorito del viso e ottimizza l'azione della crema idratante. Lascia la pelle perfettamente pulita e fresca. Rinfresca e tonifica la pelle e lo fa senza alcool, con estratto d'uva e pro-vitamina B5.
Confezione: bottiglia in plastica trasparente, leggermente verdina, con tappo a scatto bianco.
Dove si trova: in tutti i supermercati e le profumerie, da OVS, Upim, Coin...praticamente ovunque.
Prezzo: 4€
Quantità: 200ml
Scadenza: 12 mesi
Considerazioni: io mi ci trovo bene. Mi risveglia e, soprattutto d'estate, da un senso di freschezza incredibile. Non aggredisce la pelle, non la secca e non lascia quella sgradevole sensazione di "pelle che tira". Lo uso la mattina.
Voto: 8/10

Ingredienti: aqua, glycerin, benzyl salicylate, butylphenyl methylpropional, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde, linalool, methylparaben, panthenol, peg-60 hydrogenated castor oil, polyaminopropyl biguanide, pyrus malus water, vitis vinifera extract, parfum

immagine dal web
Struccante occhi delicato.
Dicono di lui: struccante occhi delicato. Testato Oftalmologicamente, è indicato anche per i portatori di lenti a contatto oppure per chi possiede occhi particolarmente sensibili. Particolarmente fresca e delicata, la sua formula all’estratto d’uva elimina anche il trucco resistente all’acqua e procura una piacevole sensazione di comfort e freschezza rispettando la zona fragile del contorno occhi.                             
Confezione: bottiglia in plastica trasparente, leggermente verdina, con tappo a scatto bianco.
Dove si trova: in tutti i supermercati e le profumerie, da OVS, Upim, Coin...praticamente ovunque.
Prezzo: 3€
Quantità: 125ml
Scadenza: 6 mesi
Considerazioni: Come tutti gli struccanti va applicato su un dischetto di cotone e poi si procede alla rimozione del trucco.
Per quanto riguarda le prestazioni devo dire che rimuove bene e velocemente il trucco normale, mentre per quello waterproof bisogna insistere un pochino di più. Nel complesso (usando poco il trucco waterproof) e usando sempre anche il latte detergente mi ci trovo bene.
Voto: 7/10

Ingredienti: aqua, PEG-7, caprylic, poloxamer 184, poloxamer 124, PEG-6 caprylic, polysorbate 80, benzyl salicylate, centaurea cyanus extract, disodium edta, linalool, methylparaben, polyaminopropyl biguanide, pyrus malus water, tetrasodium edta, vitis vinifera extract, parfum


immagine dal web
Crema Viso.

Dicono di lei: la sua consistenza in gel-crema, incredibilmente fresca e leggera, offre una piacevole idratazione senza effetto grasso e dona alla pelle un delizioso profumo fruttato. E' una crema giorno idratante 24H all'acqua vitale di frutti+vitamina E. Specifica per pelli normali o miste.                                       
Confezione: classico barattolino di vetro con tappo bianco di plastica.
Dove si trova: in tutti i supermercati e le profumerie, da OVS, Upim, Coin...praticamente ovunque.
Prezzo: 5,90€
Quantità: 50ml
Scadenza:
Considerazioni: la crema è molto fresca, leggera e soffice, di un delicato color verdolino che, tranquille, non si vede minimante quando la applicate. Lascia la pelle fresca e le dona un sano ristoro. Davvero buona. Io la uso soprattutto in estate. Andrebbe applicata mattino e sera ma io la uso solo la mattina o solo alla sera, o sia mattina che sera o quando voglio un po' di idratazione...insomma usatela un po' quando vi pare. Ottima base per il trucco, se la si lascia assorbire bene non fa quello spiacevole effetto "guina che si stacca". Ah il profumo è molto buono e delicato...d'uva bianca.
Voto: 10/10

Ingredienti: aqua, coco-caprylate, glycerin, cyclohexasiloxane, ammonium polyacryloyldimethyl taurate, panthenol, tocopherol, pyrus malus, vitis vinifera, hibiscus esculentus, ethylhexyl methoxycinnamate, acrylates copolymer, acrylates, CI 42907, CI 47005, disodium edta, sodium chloride, triethanolamine, imidazolidinyl urea, methylparaben, propylparaben, parfum, benzyl salicylate, butylphenyl methylpropional, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene, carboxaldehyde, linalool.


 Nutritionist Caffeine Roll on occhi.
immagine dal web

Dicono di lui: Garnier Skin Naturals crea Caffeine Roll-on occhi, il suo nuovo roll-on massaggiatore, specialmente formulato per combattere i segni della fatica del contorno occhi, unisce ad un cocktail di ingredienti anti-fatica una biglia massaggiatrice ultra-fresca, per ridurre efficacemente occhiaie e borse. In 4 settimane le occhiaie sono visibilmente ridotte (-12%) e le borse sgonfiate (-11%). Il tuo sguardo appare più luminoso, meno stanco, e tu più giovane.
Confezione: la peculiarità di questo prodotto è proprio l'applicatore, una sorta di penna munita ad una estremità di una spera di metallo che passata sulla pelle ruota rilasciando il prodotto contenuto nella confezione (bella verde...come tutta la linea).
Dove si trova: in tutti i supermercati e le profumerie, da OVS, Upim, Coin...praticamente ovunque.
Prezzo: circa 7€
Quantità: 15 ml
Scadenza: 6 mesi
Considerazioni: l'ho comprato questa estate, complice la pubblicità martellante, lo stand Garnier Fresh che c'era all'Esselunga e il caldo insopportabile. Così l'ho infilato nel carrello e da allora non lo mollo più. Lo applico tutte le mattine nella zona contorno occhi e devo dire che le occhiaie sono lentamente migliorate un filino. L'effetto migliore io l'ho ottenuto per quanto riguarda il gonfiore che diminuisce decisamente in modo apprezzabile. La consistenza è tipo quella di un gel, completamente trasparente. Si assorbe da solo in pochissimo tempo (io preferisco non massaggiarlo con le dita e lasciare che faccia tutto da solo). Fantastica la sensazione di frescura e sollievo che dà, specialmente nei giorni caldi...a me sinceramente sembra di rinascere, una sferzata di vitalità. Sono decisamente entusiasta.
Voto: 10/10

Ingredienti: purtroppo non ho più la confezione di plastica e quindi non posso mettervi l'inci.

Diciamo, per concludere, che tonico e struccante sono due buoni prodotti, ma che potrei tranquillamente sostituire con altri, non perchè non mi ci trovi bene ma giusto per la voglia di provare qualche cosa di nuovo. La crema e il roll on occhi invece è già la seconda volta che li compro...me li terrò ben stretti.
Au revoir.

Disclaimer

Il blog http://mekemeup-themorgana1985.blogspot.com/ (da qui in avanti "MakeMeUp") non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 I contenuti dei commenti dei lettori rappresentano il punto di vista degli autori degli stessi e l'autrice di MakeMeUp non se ne assume la responsabilità. L'autrice del blog si riserva di rimuovere senza preavviso, e a suo insindacabile giudizio, commenti: che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti politici, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d'età che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti che comunichino utilizzando messaggi in codice che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo che siano "off-topic" o comunque non correlati all'argomento principale del post Alcune delle immagini presenti sul blog sono tratte da internet e pertanto valutate di pubblico dominio. Qualunque problema inerente eventuali diritti d'autore non riconosciuti può essere segnalato all'autore che si rende disponibile per eventuali rettifiche e cancellazioni. Tutti i prodotti citati su MakeMeUp sono stati acquistati personalmente dall’autore o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi. Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale punto di vista dell’autore. L’autrice di MakeMeUp non è responsabile dell’accuratezza, completezza, e correttezza delle informazioni rese disponibili sul blog e per qualsivoglia conseguenza derivante dall’utilizzo di suddette informazioni. Pertanto l’autore non è responsabile dei danni dovuti a errori, incompletezza, mancanza di attualità delle informazioni fornite, possibili incomprensioni delle stesse e/o dei danni dovuti a un utilizzo improprio e scorretto dei prodotti citati nel blog. E' possibile contattare l'autrice di questo blog per informazioni, richieste, rettifiche e quant'altro all'indirizzo e-mail: TheMorgana1985@gmail.com
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Grants For Single Moms