venerdì 6 maggio 2011

Ombretti alta pigmentazione - Kiko

Bonjour bonjour...mon cheri bonjour...
ieri mattina il sole inondava il mio balcone e così  sono uscita all'aperto a godermi un po' di aria fresca. Mi sono appoggiata al parapetto e ho sbirciato la gatta della mia dirimpettaia che si era intrufolata furtivamente nel mio giardino e che si dilettava a giocare con un'indifesa margherita. Beh, già che c'ero sono rientrata in casa, ho afferrato la macchina foto, i miei otto ombretti ad alta pigmentazione della Kiko e ho scattato qualche fotina. E così, trullalero trullallà, le foto eccole qua...beh, non proprio qua ma una dozzina di righe sotto.

Li ho raggruppati in due gruppi: il primo con colori più scuri e, diciamo, invernali, il secondo fatto da tonalità sgargiati, allegre e molto primaverili.
Dicono di lui: ombretto compatto ad alta pigmentazione, per un colore intenso, omogeneo e facile da applicare. La sua texture vellutata e ultra-sfumabile rilascia un colore particolarmente intenso ed immediatamente coprente, per un make up d'impatto che rimane inalterato a lungo.
Con una gamma di 81 tonalità, declinate in molteplici finish - da mat a satinato, da perlato a glitterato - Eyeshadow permette di creare infiniti effetti cromatici e look sempre nuovi, perfetti sia di giorno che di sera.
Uno dei prodotti più distintivi di KIKO, oggi con una performance in più: fino a 12 ore di durata clinicamente testata*.
* Test clinico-strumentale condotto su 40 donne.

Grazie alla particolare formulazione, intensamente pigmentata e a lunghissima durata, Eyeshadow regala sempre un risultato impeccabile e luminoso in tutte le sue declinazioni colore, dalle più tenui alle più vibranti.
Facile da stendere e sfumare, se applicato con il pennello Liner Brush diventa un soprendente eyeliner.
Per ottimizzare la lunga tenuta dell'ombretto, preparare le palpebre applicando un velo di correttore, creando una base dal colore uniforme e luminoso.
Prezzo: 4,90€
Quantità: 3 g
Scadenza: 24 mesi
Dove si trova: nei negozi Kiko o sullo store on line.
Confezione: packaging in plastica nera, di forma rotonda, con coperchio trasparente. Molto semplice e lineare.
Considerazioni: fa-vo-li-si. Durevoli, setosi e non farinosi. Si stendono che è una meraviglia, si lasciano sfumare (anche perchè non potrebero ribellarsi) senza problemi. L'altra cosa che mi piace è che, specialmente le quattro tonalità pastello, sono molto modulabili: si passa facilmente da una coprenza semi trasparente, molto da fairy tale, a una più intensa e strong.
luce naturale diretta
N° 79 bordeaux perlato (vecchia formulazione): boh, a me non pare bordeaux. Da qualunque parti lo giri e lo rigiri può sembrarmi di qualunque colore ma proprio non bordeaux. Io lo definirei un rosso mattone mat (anche l'aggettivo perlato è completamente cannato). Disquisizioni sulla denominazione esatta del colore a parte, il colore mi piace davvero tanto, non è semplicissimo da usare, almeno per me, perchè lo trovo abbastanza difficile da abbinare. A me piace con un bel marrone scuro. Per ora non ho trovato altri grandiosi abbinamenti ma sono aperta a suggerimenti e a future sperimentazioni.
N° 116 verde foresta perlato (nuova formulazione): prelevandolo col dito si nota il finish perlato che però tende a scomparire, o comunque a ridimensionarsi di molto, swatchandolo sul braccio o applicandolo sulla palpebra. Difetto o pregio? Dipende da cosa si va cercando. A me non ha fatto gran differenza perchè, anche nella cialdina, è un ombretto a cavallo tra il perlato e il mat e quindi mi aspettavo qualche cosa di abbastanza "ballerino". Molto bello come colore, forse è il più farinoso di tutti (compresi i quattro mostrati sotto) e uno dei due meno scriventi...badiamo bene, non è che non sia scrivente, solo che fra tutti è uno di quelli che rende meno.
N° 84 nero carbone mat (vecchia formulazione): la cosa stranissima di questo ombretto è che ha una consistenza quasi gommosa, è una sensazione strana ma, non so se dipenda da questo o no, è di una scrivenza pazzesca. Totalmente, interamente e integralmente mat. Bellissimo anche se ho sempre timore quando lo uso...un piccolo sbaglio nel dosarlo e il danno è fatto.
N° 131 caffè satinato (nuova formulazione): un altro bellissimo colore, solo leggermente satinato (secondo me è più una convinzione psicologica dovuta al nome che gli hanno dato ^_^). Molto scrivente e pigmentato. Stra promosso.

luce naturale diretta (tranne che nella penultima foto)
N° 10 (vecchia formulazione): il nome non lo so perchè sul sito non è più disponibile e non sono riuscita a trovarlo su internet. Per intenderci è un arancio albicocca, molto luminoso e stra primaverile. Sicuramente è uno dei miei colori preferiti. etoso, pigmentato, scrivente e frizzante, che chiedere di più?
N° 27 verde prato perlato (vecchia formulazione): assieme al verde foresta mostrato sopra è quello meno scrivente. Swatchato o applicato non rende, a livello di intensità, come nella cialdina. Peccato perchè il colore in sè è molto grazioso, una sorta di verde pistacchio. Comunque, insistendo un poco, si riescono ad ottenere dei buoni risultati.
N° 77 turchese (vecchia formulazione): sembra di liquidarlo con poche parole ma direi le stesse cose che ho detto del n° 10. Mi piace da impazzire, lo ricomprerei altre 100 volte.
N° 40 azzurro perlato (vecchia formulazione): idem con patate.

Credo che si capisca ma sono tutti dei buoni ombretti. I "peggiori", ma dire peggiori è un po' eccessivo perchè ottengono comunque un giudizio discreto, sono 27 e il 116. I miei preferiti, ma proprio per una questione cromatica, sono senza ombra di dubbio il 40, 77 e 10.

16 commenti:

chic inside ha detto...

Possiedo anch'io il numero 84 e confermo la pigmentazione pazzesca!!!!! Mi piace molto il 131 (che posso fare, amo i marroni!!!) , la prossima volta che passo da Kiko butto un occhio! ;)

goddessinspired ha detto...

L'84 è il nero più nero che io abbia mai provato! *_* Ho moltissimi ombretti della Kiko e li adoro tutti, senza eccezioni! ^_^

Camelia Flower ha detto...

si si kiko fa davvero ottimi ombretti, quelli che ho comprato finora sono stati tutti ottimi. =)

Idee Beauty ha detto...

Ciao interessante questo articolo, io sto da poco utilizzando i prodotti kiko e devo dire che mi trovo abbastanza bene. Comunque da oggi sono anche io una sostenitrice del tuo simpatico blog e colgo l'occasione per invitarti a passare dal mio. Ti lascio il link:
http://ideebeauty.blogspot.com/
Spero che il blog ti piaccia e che deciderai di seguirmi iscrivendoti sul blog e su Fb.

Aru ha detto...

il 116 lo adoro! *__* questi ombretti kiko sono davvero stupendi! farei razzia! XD
grazie per gli swatch! ^^
baci!!

NonSoloMakeUp! ha detto...

tutti belli questi ombretti e che pigmentazione!

lovemakeup24 ha detto...

Anch'io ho il n 79 e anch'io ho difficoltà ad abbinarlo...però è bello, come del resto tutti gli ombretti Kiko...li adoro!!! ^_^

Dony ha detto...

io amo gli ombretti kiko, sono ottimi e a buon prezzo! ^_^

LAismydream ha detto...

Trovo molto belli sia il 131 che il n°40. Tra questi che hai elencato ho il 77 e mi piace tantissimo. L'apertura del negozio Kiko nel centro commerciale vicino casa mia è stata la mia rovina definitiva; a volte sono grata al fatto che non ho uno stipendio da dilapidare completamente in cosmetici ma allo stesso tempo mi dispiace perché non posso comprare tutto quello che vorrei.

Sunny Makeup ha detto...

Io uso praticamente solo ombretti Kiko! Sono meravigliosi e costano poco...quando li hanno messi a 3 euro, ho fatto incetta!!:D

olly ha detto...

sono tutti molto belli! il tuo post mi ha ispirato, stasera ne ho presi 2 ombretti Kiko anch'io :)

Feddy ha detto...

gli ombretti kiko, come la metti la metti, sono tutti bellissimi...il solo problema è che è difficile limitarsi nell'acquisto!

Marguerite N. ha detto...

Adoro il 131, per me è stato un passepartout questo inverno.
Molto carino anche il 79!

S ha detto...

Anche io ormai compro ombratti praticamente solo da Kiko!
Adoro quelli del secondo gruppo, specie il turchese e l'azzurro!
Quello nero ce l'ho anch'io ma non lo so mettere, ci ho provato una volta e sembravo un panda!
Un bacio!
S

http://s-fashion-avenue.blogspot.com

Misato-san ha detto...

i nomi degli ombretti Kiko sono spesso fantasiosi... ma pure quelli del resto della roba loro XD il 79 ce l'ho anche io e concordo con te... il 40 per me e' un pervinca.
genericamente parlando mi piacciono :D

Julieth Makeup ha detto...

Ho praticamente tutti i colori che hai mostrato. Tranne il verde scuro e il caffè satinato. Comunque non è una tua impressione, il nero ha davvero una consistenza molto strana, l'ho notato pure io :D

Se vuoi passare da me, ho appena fatto un outfit, vorrei sapere il tuo parere. xoxo
Julieth Makeup

http://juliethmakeup.blogspot.com/

Posta un commento

Disclaimer

Il blog http://mekemeup-themorgana1985.blogspot.com/ (da qui in avanti "MakeMeUp") non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 I contenuti dei commenti dei lettori rappresentano il punto di vista degli autori degli stessi e l'autrice di MakeMeUp non se ne assume la responsabilità. L'autrice del blog si riserva di rimuovere senza preavviso, e a suo insindacabile giudizio, commenti: che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti politici, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d'età che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti che comunichino utilizzando messaggi in codice che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo che siano "off-topic" o comunque non correlati all'argomento principale del post Alcune delle immagini presenti sul blog sono tratte da internet e pertanto valutate di pubblico dominio. Qualunque problema inerente eventuali diritti d'autore non riconosciuti può essere segnalato all'autore che si rende disponibile per eventuali rettifiche e cancellazioni. Tutti i prodotti citati su MakeMeUp sono stati acquistati personalmente dall’autore o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi. Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale punto di vista dell’autore. L’autrice di MakeMeUp non è responsabile dell’accuratezza, completezza, e correttezza delle informazioni rese disponibili sul blog e per qualsivoglia conseguenza derivante dall’utilizzo di suddette informazioni. Pertanto l’autore non è responsabile dei danni dovuti a errori, incompletezza, mancanza di attualità delle informazioni fornite, possibili incomprensioni delle stesse e/o dei danni dovuti a un utilizzo improprio e scorretto dei prodotti citati nel blog. E' possibile contattare l'autrice di questo blog per informazioni, richieste, rettifiche e quant'altro all'indirizzo e-mail: TheMorgana1985@gmail.com
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Grants For Single Moms