giovedì 29 marzo 2012

Andante con brio: "Cos'è questo fuoco"

"Cos'è questo fuoco" - Giò Di Tonno in Don Rodrigo

Domenica sono andata al Teatro Arcimboldi a vedere "I Promessi Sposi" opera moderna (sceneggiatura e testo di Michele Guardì, musica di Pippo Flora). Sono letteralmente rimasta a bocca aperta. È stato qualche cosa di meraviglioso, tutto molto bello: le luci, le musiche, i testi, la scenografia e le coreografie, i costui, gli attori semplicemente superbi. Un'opera che mette i brividi e che consiglio a tutti di andare a vedere. Quindi non potevo esimermi dal proporvene un pezzettino, scelto tra i miei preferiti.
Don Rodrigo non mi è mai stato molto simpatico (nonostante o abbia una cera propensione per i cosiddetti "cattivi") ma questa volta persino colui che è stato sempre considerato il “cattivo per antonomasia” viene redento dal suo amore per Lucia. In questo brano si percepisce chiaramente la passione bruciante di un uomo che, se pur nella cecità della sua confusione tra amore e potere, mostra di avere una piccola luce dentro di sé. Il bisogno, l'ossessione per Lucia si sentono perfettamente in “Tu mi scoppi nelle vene”: la tensione di Don Rodrigo, come se volesse stringere a sè la sua amata e farla sua.

Pubblicazione: 2010
Album: Musical "I Promessi Sposi" opera moderna

Video originale

Che cos’è, questo fuoco che brucia la mente e mi prende per te.
Era un gioco, scommessa, non so
è diventata passione.
Non confesso nemmeno a me stesso
è un’assurda ossessione.
Vieni, io ti chiamo ti vedo ogni notte
ti sento già mia.
Animale di campi di bracco
tormento e pazzia.
Tu mi scoppi nella mente
tu mi scoppi nelle vene.
Un amore senza leggi, senza regole e catene
queste mani come morsa, fatti prendere e serrare.
Queste labbra sono il fuoco
e ti debbono bruciare.
Contadina senza storia, io ti insegnerò l’amore
che non sa di Chiesa e incenso
e non ha nessun pudore.

Lei: Vivevo, pensavo le cose di tutti, una vita normale.
Vivevo, sognavo una storia d’amore, che c’era di male,
ma c’è sempre qualcuno che strappa qualcosa alla povera gente.
Amare un uomo e non potere amare
sognare un sogno e non si può sognare.

Io padrone del tuo corpo
tu padrona della mia mente.
Scoprirai cos’è la forza, la potenza del potere,
l’uomo, il maschio e l’animale
che sa fare il suo mestiere.

Come un angelo dannato, la mia sete sazierai
non saprai più dire basta, tu che adesso dici mai
e l’amore più sfrontato
io ti spiegherò il perché.
Io ti insegnerò l’amore
io ti insegnerò cos’è.

2 commenti:

S ha detto...

Ma che bella!!! :D
Devo dire di non aver mai amato molto i promessi sposi, ma penso che in questa versione sarebbero piaciuti anche a me!
Un bacio!
S
http://s-fashion-avenue.blogspot.com

Francesca ha detto...

Bellissimoooo :-)
un bacione!!

Posta un commento

Disclaimer

Il blog http://mekemeup-themorgana1985.blogspot.com/ (da qui in avanti "MakeMeUp") non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 I contenuti dei commenti dei lettori rappresentano il punto di vista degli autori degli stessi e l'autrice di MakeMeUp non se ne assume la responsabilità. L'autrice del blog si riserva di rimuovere senza preavviso, e a suo insindacabile giudizio, commenti: che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti politici, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d'età che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti che comunichino utilizzando messaggi in codice che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo che siano "off-topic" o comunque non correlati all'argomento principale del post Alcune delle immagini presenti sul blog sono tratte da internet e pertanto valutate di pubblico dominio. Qualunque problema inerente eventuali diritti d'autore non riconosciuti può essere segnalato all'autore che si rende disponibile per eventuali rettifiche e cancellazioni. Tutti i prodotti citati su MakeMeUp sono stati acquistati personalmente dall’autore o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi. Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale punto di vista dell’autore. L’autrice di MakeMeUp non è responsabile dell’accuratezza, completezza, e correttezza delle informazioni rese disponibili sul blog e per qualsivoglia conseguenza derivante dall’utilizzo di suddette informazioni. Pertanto l’autore non è responsabile dei danni dovuti a errori, incompletezza, mancanza di attualità delle informazioni fornite, possibili incomprensioni delle stesse e/o dei danni dovuti a un utilizzo improprio e scorretto dei prodotti citati nel blog. E' possibile contattare l'autrice di questo blog per informazioni, richieste, rettifiche e quant'altro all'indirizzo e-mail: TheMorgana1985@gmail.com
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Grants For Single Moms