martedì 26 aprile 2011

MOTD: Iris

Bonjour.
Come state dopo due giorni di festeggiamenti, pranzi di famiglia, abbuffate, tavole imbandite, risate e divertimenti? Io mi sono rilassata per bene e credo di essere bella carica per affrontare, non dico i prossimi mesi, ma almeno le prossime settimane.
Nella mia testolina la giornata di Pasqua sancisce anche l'inizio ufficiale della primavera quindi, quale momento migliore per sfoggiare un trucco decisamente floreale? Secondo me non ce n'è.
Quando l'ho mostrato ai miei mio papà ha detto: "colorato no?". Ma l'espressione migliore è stata quella di mia sorella: "Clown scappa da un circo". Lo dico sempre che sono un'incompresa. Sono d'accordissimo sul fatto che sia un trucco sufficientemente colorato, vistoso e non portabilissimo (per lo meno non portabile da tutte quante), ma secondo i miei canoni andava bene, quindi l'ho fatto lo stesso.
Bando alle ciance, passiamo direttamente alle fotografie.

Ah, l'idea non è roba mia. E' stata "presa in prestito" da questo tutorial di Clio.

luce naturale indiretta

luce naturale indiretta

luce naturale indiretta

luce naturale indiretta

luce naturale indiretta
click per ingrandire

Ecco come l'ho realizzato:
- applico una base occhi: Shadow Insurance di Too Faced.
- utilizzando un pennello a lingua di gatto applico su tutta la palpebra mobile, stando bene attenta a non superare la piega dell'occhio, un ombretto giallo (il II ombretto della II colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *1).
- utilizzando un pennello a lingua di gatto applico al centro della palpebra mobile un ombretto giallo più scuro, in modo da intensificare il colore (il III ombretto della II colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *2).
- utilizzando un pennellino molto piccolo (elf smudge brush linea studio) applico fino alla prima metà della rima inferiore un ombretto giallo (il II ombretto della II colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *1).
- utilizzando un pennello da sfumatura applico esattamente sull'osso orbitale (se toccate appena sopra la piega dell'occhio, sentirete un osso) un ombretto di un viola chiaro che vira al rosato (il V dell'VIII colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *3).
- sfumando, porto il colore all'interno, fino all'angolo interno. Il movimento è esattamente quello che si fa per applicare l'ombretto all'interno delle piega dell'occhio.
- utilizzando un pennello da sfumatura applico sopra l'ombretto violetto precedentemente applicato, un'altro di color viola scuro (il VIII dell'VIII colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *4). Il tutto per intensificare il colore. L'importante è non coprire completamente il primo colore.
- utilizzando un pennellino molto piccolo (elf smudge brush linea studio) applico sulla seconda metà della rima inferiore un ombretto viola (il VIII dell'VIII colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *4).
- utilizzando un pennello a lingua di gatto, e lo stesso viola scuro, unisco la rima inferiore dell'occhio col colore viola applicato sull'osso orbitale. In questo modo avremo racchiuso in una "sorta" di cornice viola il giallo.
- utilizzando un pennello da sfumatura creo una sorta di V nel punto d'incontro tra il giallo e il viola. Per farlo utilizzo un ombretto blu, non troppo scuro (il VIII dell'V colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *5). Sfumo il colore nella piega dell'occhio, portandolo leggermente all'interno ma in modo molto soft e delicato. Faccio la stessa cosa lungo la rima superiore, senza portarmi troppo verso l'interno.
- utilizzando un pennello a lingua di gatto applico sotto l'arcata sopracciliare un ombretto color avorio (il II della I colonna della Palette 88 colori mat di Zoeva *6).
- applico una matita blu (Glamorous Eye Pencil n° 407 blu elettrico di Kiko) lungo la rima superiore, in modo leggero.
- applico nella rima inferiore la stessa matita.
- piegaciglia (H&M).
- applico il mascara nero (The Colossal di Maybelline).

5 commenti:

olly ha detto...

secondo me è molto bellino, poi il viola col giallo stanno bene, ma forse bisogna stare un po' attenti al giallo e tenerlo un po' più spento in caso si voglia creare un look meno appariscente ma sempre colorato. Comunque qui l'unica cosa che mi lascia un po' di dubbi è quella sfumatura verde che si è creata nel angolo esterno. Da proprio la sensazione di colore sporco che forse poi crea quella impressione che hanno espresso i tuoi parenti :)

Poppina ha detto...

che carino! brava :)

Haze ha detto...

Posso chiederti come ti trovi col primer di Too Faced?

E' carinissimo il tuo blog, ti seguo :)

TheMorgana1985 ha detto...

@Haze_ col primer della too faced mi trovo benissimo. Tieni conto che ho fatto il trucco alle 8 di mattina, mi sono struccata alle 21 e il tutto era ancora perfettamente a posto, nessuna pieghetta...i colori erano solo un po' meno intensi che alla mattina ma dopo più di 10 ore la cosa è decisamente più che accettabile

fidyabeauty.com ha detto...

Vedendo solo le foto ho pensato subito all'iris!!! poi ho letto il titolo del post! :) Bello!

Posta un commento

Disclaimer

Il blog http://mekemeup-themorgana1985.blogspot.com/ (da qui in avanti "MakeMeUp") non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità e la frequenza degli articoli non è prestabilita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001 I contenuti dei commenti dei lettori rappresentano il punto di vista degli autori degli stessi e l'autrice di MakeMeUp non se ne assume la responsabilità. L'autrice del blog si riserva di rimuovere senza preavviso, e a suo insindacabile giudizio, commenti: che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili che contengano promozioni relative a religioni o sette, movimenti politici, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d'età che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti che comunichino utilizzando messaggi in codice che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo che siano "off-topic" o comunque non correlati all'argomento principale del post Alcune delle immagini presenti sul blog sono tratte da internet e pertanto valutate di pubblico dominio. Qualunque problema inerente eventuali diritti d'autore non riconosciuti può essere segnalato all'autore che si rende disponibile per eventuali rettifiche e cancellazioni. Tutti i prodotti citati su MakeMeUp sono stati acquistati personalmente dall’autore o ricevuti in regalo da amici e parenti. In caso contrario, i prodotti ricevuti gratuitamente dalle aziende saranno chiaramente ed esplicitamente segnalati come omaggi. Tutte le opinioni, pareri e giudizi espressi sul blog riflettono il personale punto di vista dell’autore. L’autrice di MakeMeUp non è responsabile dell’accuratezza, completezza, e correttezza delle informazioni rese disponibili sul blog e per qualsivoglia conseguenza derivante dall’utilizzo di suddette informazioni. Pertanto l’autore non è responsabile dei danni dovuti a errori, incompletezza, mancanza di attualità delle informazioni fornite, possibili incomprensioni delle stesse e/o dei danni dovuti a un utilizzo improprio e scorretto dei prodotti citati nel blog. E' possibile contattare l'autrice di questo blog per informazioni, richieste, rettifiche e quant'altro all'indirizzo e-mail: TheMorgana1985@gmail.com
Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | Grants For Single Moms